L'attrezzatura per soccorso stradale può essere installata, mediante l'interposizione di un adeguato controtelaio, su autotelai da 35 a 320 q.li. Generalmente utilizzata per il recupero, il trasporto ed il traino di veicoli in avaria. L'allestimento è essenzialmente costituito da un telaio di adattamento sul quale è applicato un pianale di carico scarrabile e dotato di verricello, sopra il quale viene caricato ed opportunamente vincolato, il veicolo da trasportare. Il recupero del veicolo è garantito dal posizionamento a terra del pianale per mezzo di cilindro oleodinamico.